09 / 09 / 2019

Dieta in vista delle nozze? Giusto! A patto di non mettere a repentaglio la salute.

Tutte vogliono sentirsi ed apparire al meglio nel giorno del loro matrimonio. Se non sei soddisfatta del tuo peso, forse è arrivato il momento di mettersi in riga, anche se a dire il vero, le ragioni per intervenire sull’alimentazione e lo stile di vita dovrebbero andare oltre l’esigenza di adattamento all’abito da sposa.

Resta il fatto che porsi questo obiettivo contestualmente alla scelta della fatidica data è il mix ideale per sentirsi più motivate che mai al suo raggiungimento. La cosa importante (e non mi stancherò mai di dirlo) è farlo in sicurezza e con una modalità che aiuti a sostenere i risultati, ecco perché farsi seguire da un dietologo nutrizionista sarebbe un’ottima scelta per andare sul sicuro e non commettere i soliti errori che ho riassunto di seguito:

 1)            DIETE DRASTICHE

Le diete che promuovono una significativa restrizione calorica non sono solo insostenibili, ma privano anche il tuo corpo dell'energia di cui ha bisogno per funzionare. Probabilmente potresti vedere un rapido cambiamento fisico in breve tempo, ma è un inganno perché il tuo corpo non sta perdendo peso ma acqua, e se questo regime verrà protratto nel tempo, il grasso sarà stoccato e verrà utilizzata la massa muscolare (incluso il muscolo cardiaco) per fornire energia. Questa tipologia di perdita di peso può anche essere accompagnata da spiacevoli sintomi, molti dei quali derivanti da carenze nutrizionali, quali affaticamento, costipazione, palpitazioni, perdita dei capelli, indebolimento, che in vista di un matrimonio imminente non sono proprio il massimo.

 2)            TAGLIO DELLE CALORIE IRRESPONSABILE

Per la maggior parte delle persone, dieta significa ridurre le calorie. Mentre questo può essere sostanzialmente vero, per raggiungere i tuoi obiettivi di perdita di peso, devi capire non solo quante calorie tagliare, ma quali sono i quantitativi di nutrienti giusti da assumere per far sì che il metabolismo non rallenti e che il tuo fisico si assicuri il giusto apporto di proteine, carboidrati, grassi e minerali di cui ha bisogno anche in funzione del fabbisogno energetico. E non è solo una mera questione di numeri, i fattori da considerare sono tanti: età, tipo di attività svolta etc. Questo è il motivo per cui avere un piano alimentare personalizzato redatto da un professionista ed il giusto supporto motivazionale è fondamentale anche per non aggiungere stress allo stress. Pensare al matrimonio già ci sottopone ad ansia e nervosismo (se si sceglie di non farsi affiancare da un wedding planner ovviamente), aggiungendo anche la dieta va da sé che l’equilibrio psicofisico potrebbe risentirne e non poco.

 3)            OBIETTIVI NON REALISTICI

L’iter del dimagrimento deve avere una durata logica basata sulla realtà. Inutile sperare di dimagrire 15 chili in un mese, è un’aspettativa illusoria che potrebbe minare fortemente il raggiungimento del risultato ed indurre al fallimento immediato del percorso intrapreso. Un obiettivo realistico per dimagrire in modo salutare è quello di perdere da mezzo chilo ad un chilo a settimana e da qui è anche facile avere un’idea delle tempistiche. Per perdere 10 chili saranno necessari minimo 3 mesi e considerando che sarai presa dai preparativi di nozze che dureranno di più, avrai le giuste distrazioni per vivere le restrizioni alimentari con più leggerezza.

4)            ATTIVITA’ FISICA ASSENTE

La dieta non è l'unico fattore da considerare quando si pianifica la perdita di peso. L'esercizio fisico supporta il processo accelerando il metabolismo (la conversione di calorie e ossigeno in energia). Non devi passare ore in palestra o correre una maratona, l'obiettivo è quello di bruciare più calorie di quelle che mangi. Bastano 30 minuti al giorno di camminata in alternativa al divano. Certamente il periodo sarà particolarmente denso di impegni ma con la giusta motivazione potrai ritagliarti del tempo per una passeggiata rigenerante e salutare.

5)            SALTARE I PASTI

Pensare di risparmiare calorie saltando i pasti principali è un errore perché il metabolismo si adatterebbe alle “ristrettezze” a cui è stato sottoposto riducendo la sua attività. Diciamoci la verità, evitare un pranzo per mancanza di tempo ci può anche stare, purché non diventi la regola. Per perdere massa grassa, occorre mangiare poco ma spesso (5 volte al giorno), adottando un’alimentazione a basso tenore calorico ma equilibrata in macro e micronutrienti. Cosa significa? Niente diete dissociate, niente diete iperproteiche o che escludono i carboidrati, niente giorno di digiuno, niente sostituti del pasto. Piuttosto approfitta del momento particolarmente laborioso per concederti una pausa pranzo rilassante a base di cibi sani.

6)            NUTRIRSI DI CIBI LIGHT

Non farti ingannare dalle promesse dell’industria alimentare a proposito dei cibi light, basta leggere le etichette per smontarle tutte. Dolcificanti artificiali, grassi idrogenati e TRANS, aggiunta di additivi aromatizzanti, conservanti, emulsionanti, sono tutte manipolazioni per limitare il contenuto calorico di un cibo al fine di farlo apparire più sano e giustificarne il prezzo. In realtà non è così perché spesso il livello nutrizionale di questi prodotti è davvero basso. Anziché consumare le brutte copie dei cibi originali che tra l’altro stimolano addirittura l’appetito, sarebbe preferibile mangiare in maniera consapevole, ricordando quella massima fondamentale che ci insegna che “È la dose che fa il veleno”. Pensa alla torta nuziale. Potrebbe mai essere light? Ma mangiarne una piccola fetta o un chilo non sarebbe esattamente la stessa cosa!

Seguire una dieta con successo in vista delle nozze, sicuramente comporterà delle dure sfide da affrontare, ma se pensi ai vantaggi in termini di cambiamento del tuo stile di vita  piuttosto che ad un obiettivo una tantum finalizzato ad entrare in un abito ed apparire stupenda nelle foto ( cosa assolutamente legittima), scoprirai che tutti gli sforzi ti aiuteranno a superare gli alti e bassi dei preparativi, a goderti il tuo giorno speciale al meglio, sapendo che i risultati ottenuti rimarranno con te anche molto tempo dopo aver detto “Si”.

Condividi questo articolo:        

Comments (00)

Post a comment