02 / 23 / 2021

Tuo figlio si sta per sposare? – 5 consigli per essere partecipi senza diventare invadenti.

Essere la madre dello sposo può essere un ruolo un po’ complicato, soprattutto quando i confini della relazione non sono chiari e possono diventare condizionanti per la coppia. Sebbene possano esserci delle diversità caratteriali e di vissuto, è importante saper instaurare un rapporto positivo ed un dialogo sereno, fin dall’inizio, così da arrivare al matrimonio in perfetta armonia, a beneficio di tutti. Come dovrebbe muoversi la mamma dello sposo in occasione del matrimonio?

 Lo riassumo in cinque punti:

1. Entra in contatto con la madre della sposa in punta di piedi

La fase di pianificazione di qualsiasi matrimonio è tradizionalmente il regno della sposa e di sua madre, se non hanno scelto di farsi seguire da un wedding planner. Dopo l’annuncio, contattala e mostra entusiasmo per la bella novità. Falle sapere che ci sei, e mostrale la disponibilità, qualora ne avesse bisogno, a darle un supporto, senza voler imporre la tua presenza. In questo modo avrai fatto elegantemente la tua parte.

2. Sii pronta ad assecondare

La pianificazione non riguarda te. È importante essere incline a supportare le idee, dare input quando ti viene chiesto e prendere l'iniziativa su qualsiasi compito ti venga assegnato. Tuttavia, dovresti sempre assicurarti di avere in mente la visione della sposa quando lo fai. Cerca di non interferire, a meno che tu non sia davvero in sintonia con il modo di pensare della futura nuora, ma ricorda sempre che non è il tuo matrimonio.Renditi disponibile per gli appuntamenti nei quali  è richiesta cui la tua presenza . Degustazioni, acquisti di abiti e prove di trucco, sono tutti momenti importanti che significheranno molto per la sposa se ti vorrà con lei. Tuttavia, se hai responsabilità lavorative o qualcosa che ti impedisce di essere flessibile con i tuoi orari, assicurati di comunicarlo in anticipo. Fai sapere alla sposa che se non potrai essere presente di persona, non disdegneresti di partecipare virtualmente, tramite videochiamata, il che è un ottimo compromesso.

3. Non glissare sull’argomento finanze

Un tasto delicato per molte coppie e le loro famiglie, ma necessario. La coppia potrebbe scegliere di pagare tutto da sola o seguire il percorso più tradizionale e lasciare che ci pensino i genitori. Indipendentemente da ciò, puoi prendere parte alla conversazione sul denaro, anzi, è fondamentale che tu lo faccia, ma in modo aperto e tranquillo. È altrettanto importante definire esattamente chi pagherà cosa, e di come dovrebbero essere spesi quei soldi. Ti è permesso dire la tua,  visto che pagherai, ma cerca di essere mentalmente aperta ed equa, senza mettere paletti o imposizioni.  Causeresti  solo stress alla coppia e sono certa che è una cosa che non vorresti mai.

4. Check  sulla lista degli ospiti

È tuo compito assicurarti che la parte dell'elenco degli invitati dello sposo sia ordinata e che le informazioni di contatto siano tutte corrette perché la lista dovrà essere confrontata e organizzata insieme alla parte della lista degli invitati della sposa. Cerca di non mostrare mai preferenze sui tuoi ospiti rispetto agli altri,  ma non aver paura di puntare i piedi e farti rispettare se ritieni che non invitare qualcuno darà inizio ad una faida familiare.

5. Pianifica il tuo outfit

Ricorda, il grande giorno è speciale anche per te,  perché accompagnerai tuo figlio all’altare! Sarai immortalata più volte e apparirai molto spesso nell’album fotografico e non solo, quindi è importante  prepararsi per tempo con un po’ di sano egoismo. Non c'è nulla di sbagliato nel prenotare una sessione di coccole per aiutarti a liberarti dallo stress e assicurarti di apparire al meglio. Le prove trucco e hair style, ti saranno utili  per scegliere il look che più si avvicina ai tuoi gusti. Ti assicuro che la sposa sarà entusiasta di apprendere che ti stai impegnando ad essere bellissima nel giorno speciale di tuo figlio. Relativamente a cosa indossare, sarebbe una buona idea aspettare fino a quando non saprai cosa indosserà la madre della sposa. Questo per assicurarti che il tuo vestito non sia troppo simile nella forma e nel colore, e nel caso decidesse di indossare il cappello, come insegna il galateo, dovrai farlo anche tu. Due settimane prima del matrimonio, fai una prova generale per vedere che il tuo vestito si adatti ancora perfettamente al tuo fisico. Nel caso fossero necessarie modifiche, avrai il tempo utile per provvedere.

Il matrimonio di un figlio è una ulteriore meravigliosa opportunità per esprimergli il tuo amore  incondizionato. Mi auguro che questi piccoli suggerimenti possano esserti utili per partecipare a questa gioia con una vicinanza forte ma equilibrata, come lo sono stati per tutte le mamme degli sposi che ho conosciuto in oltre venti anni di esperienza nell’organizzazione di matrimoni.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui tuoi social preferiti!

Rita 



Condividi questo articolo:        

Comments (00)

Post a comment